Noleggio a lungo termine e noleggio a breve termine: le differenze

Se stai cercando un’alternativa all’acquisto di un veicolo e stai prendendo in considerazione l’opzione del noleggio auto, devi assolutamente conoscere le differenze tra noleggio a breve o lungo termine.

Il noleggio di un’auto ti permette di usufruire del veicolo pagando un canone concordato; Quello che c’è da sapere è che tutte le forme di noleggio hanno in comune questo aspetto, ossia la possibilità di sapere sin da subito i costi. Oltre a questo, con il noleggio non sono mai previsti l’assicurazione, gli oneri per la manutenzione ordinaria e straordinaria e le tasse come il bollo.

Tuttavia, esistono diverse modalità per noleggiare un veicolo, la cui variabile principale è la durata.

La differenza tra noleggio a breve e a lungo termine

La prima domanda da porsi se stai pensando di noleggiare un auto è: per quanto tempo mi serve? In base a questa risposta, potrai optare per diverse soluzioni di mobilità. Vediamo insieme tutte le opzioni possibili e tutto quello che devi sapere prima di noleggiare un’auto.

Cos’è il noleggio a breve termine

Il noleggio a breve termine prevede l’affitto di un auto per un periodo di tempo che va generalmente da 1 a 30 giorni. Si tratta, dunque, di una forma di noleggio con una durata molto limitata, utile soprattutto per chi ha bisogno di un veicolo per brevissimi periodi, magari per impossibilità di utilizzare il proprio. Questa tipologia di noleggio si può prenotare anche anticipatamente al periodo effettivo del noleggio, facendo già un preventivo sui costi in base alla durata necessaria per le vostre esigenze.

I costi possono variare in base a determinati elementi che possono essere il modello scelto e la durata del noleggio: ciò che è d’obbligo sapere è che questi comprendono i medesimi benefit del noleggio a lungo termine come assicurazione e manutenzione inclusa. Per accedere al noleggio a breve termine è generalmente richiesta una carta di credito a garanzia. Invece i documenti necessari sono patente in corso di validità e documento d’identità.

Per chi è adatto il noleggio a breve termine?

In questo caso le figure più adatte per usufruire del noleggio a breve termine sono il turista che ha bisogno di un veicolo per spostarsi nella città e visitarla, il professionista che si trova in trasferta per un periodo limitato di tempo e ha bisogno di un mezzo che gli permetta di agevolare i suoi spostamenti o semplicemente chi è momentaneamente impossibilitato di usare la propria auto per svariati motivi. Per tutte queste figure la soluzione del noleggio a breve termine è l’opzione più adatta.

Cos’è il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine è una forma di noleggio che, al contrario del di quello a breve termine, dura dai 24 ai 60 mesi.

Contrariamente al noleggio breve, si tratta appunto di un periodo di tempo decisamente lungo, dove potrai utilizzare un veicolo pagando un canone mensile. Il funzionamento del noleggio a lungo termine è molto semplice: puoi scegliere un veicolo, accedere al noleggio chiedendo un preventivo sulla base del chilometraggio previsto in base alle tue esigenze, del modello dell’auto e della durata del contratto. Il tutto avverrà pagando un canone mensile fisso e prestabilito, dove avrai sempre inclusi i servizi come la polizza assicurativa, l’assistenza stradale, l’assistenza e copertura dei danni in caso di sinistri, manutenzione ordinaria e straordinaria e la tassa di proprietà.

Per chi è adatto il noleggio a lungo termine?

Nel caso del noleggio auto a lungo termine le figure ideali per usufruire di questo servizio sono sicuramente i privati che necessitano di un servizio “chiavi in mano” senza preoccuparsi di versare assicurazione, tasse e manutenzione, sicuramente chi non ha intenzione di acquistare un auto e non vuole sottoporsi a problematiche di svalutazione dell’usato, chi ama cambiare spesso auto e avere libertà di scelta e soprattutto per le Partite IVA e aziende che utilizzano l’auto per lavorare. In questo caso, la normativa prevede anche detrazioni fiscali.

Cosa cambia tra noleggio a breve e lungo termine?

Ora che hai scoperto le caratteristiche del noleggio a breve e lungo termine, facciamo il punto sulle principali differenze tra questi due sistemi in modo tale da chiarirti meglio le idee e capire la soluzione migliore per le tue esigenze:

  • Le motivazioni per cui vengono richiesti: un noleggio a breve termine è utile quando serve un veicolo per qualche giorno, magari perché stai visitando una nuova città, sei in trasferta per lavoro o non possiedi momentaneamente un veicolo. Il lungo termine, invece, è perfetto se non vuoi possedere un’auto e desideri liberarti da incombenze e spese impreviste legate alla manutenzione.
  • La durata: il noleggio a breve termine è adatto per periodi di tempo brevissimi, mentre il lungo termine può prolungarsi anche fino a 60 mesi.
  • Il costo: in linea generale, il noleggio a breve termine può avere costi superiori in relazione al lungo termine.
  • Le modalità di pagamento: generalmente nel noleggio a breve termine si paga con carta di credito. Nel noleggio a lungo termine, invece, solitamente si utilizza il RID bancario.

Sul noleggio a breve o lungo termine abbiamo detto tutto. Se hai bisogno di noleggiare un’auto contattaci ora. Per noleggio auto in tutta Italia, dai un’occhiata alle nostre offerte e chiedici un preventivo. Freedom Mobility, al tuo fianco per consigliarti la soluzione migliore per le tue esigenze.

GUIDA AGGIORNATA LUGLIO 2021