Noleggio a lungo termine: detrazione e deducibilità

Scegliere il noleggio a lungo termine permette a professionisti e aziende di approfittare delle detrazioni fiscali concesse dalla legge.

Sei un libero professionista che cerca una soluzione vantaggiosa per il noleggio a lungo termine? Sei un responsabile aziendale e vuoi agevolare il lavoro dei tuoi dipendenti scegliendo auto a noleggio? Sicuramente prima di procedere al noleggio auto ti starai chiedendo se, essendo un professionista, potrai scaricare i vari costi e l’IVA. Noi di Freedom Mobility siamo qui per rispondere a questa tua domanda.

Partiamo dal fatto che, il noleggio a lungo termine, se stipulato con l’assistenza di un professionista che ti assicura totale chiarezza e soluzioni su misura per le tue esigenze, offre diversi vantaggi. La fiscalità è sicuramente uno di questi e quindi la possibilità di detrarre il canone da pagare.

Per le aziende che fanno un uso strumentale dei veicoli è possibile detrarre il 100% del canone e dell’IVA. Diversamente, se l’azienda non fa un uso esclusivamente strumentale dei veicoli, la quota da detrarre è pari al 20% del canone e al 40% dell’IVA. Le stesse percentuali valgono anche per gli amministratori e i liberi professionisti. Le aziende che non fanno un uso strumentale dei veicoli ma li danno in uso ai dipendenti, possono detrarre il 70% del canone e il 40% dell’IVA.

A fronte di queste differenze è bene aggiungerne anche un’altra. Il canone totale del noleggio a lungo termine è composto da due elementi distinti: il canone puro, che rappresenta il costo della locazione e in base alla categoria professionale subisce limitazioni quantitative; il canone relativo ai servizi (tassa di proprietà, manutenzione ecc.) che invece è soggetto unicamente a limitazioni percentuali.

La quota di costo relativa al noleggio (quella finanziaria) è deducibile al 20% (o al 70% se sono assegnate in fringe benefit ai dipendenti) con un limite di spesa per locazione e noleggio di 3.615,20 euro annui. Mentre la quota operativa dei servizi è deducibile sempre al 20 o al 70% per l’intera quota indicata nel preventivo, senza tetto massimo di spesa.

Fiscalità nel noleggio a lungo termine

Come già detto, il noleggio non ti fa perdere nessun beneficio fiscale! Nello specifico, le agevolazioni – sia la detrazione dell’Iva che la deducibilità dei costi – non si applicano sul prezzo del veicolo, ma sul canone mensile. Per capire meglio come calcolare la deducibilità e la detrazione per le auto a noleggio lungo termine, iniziamo col dirti che il canone mensile include due voci:

  • Canone Puro
  • Canone relativo

Perché è meglio precisare questa suddivisione? Nel calcolo della deducibilità auto a noleggio è necessario considerare queste voci separatamente. La quota di pura locazione, infatti, ha il limite massimo di deducibilità fiscale, contrariamente invece alla quota servizi che non ha limite.

Quindi, se hai un’azienda o Partita Iva e vuoi risparmiare sui costi dell’auto con noleggio a lungo termine, segui i nostri consigli e usufruisci delle agevolazioni fiscali che ti presentiamo di seguito.

Noleggio a lungo termine per aziende: detrazione e deducibilità

Uso esclusivamente strumentale

Tra i vari benefici che un’azienda può trarre scegliendo il noleggio auto a lungo termine c’è la possibilità di usufruire di detrazioni Iva e deducibilità pari anche al 100%. Questo è attuabile però, solo in caso di utilizzo dell’auto a noleggio esclusivamente strumentale. Anche la detrazione Iva in questo caso è del 100%.

Uso non esclusivamente strumentale

Nel momento in cui un’azienda decide di utilizzare l’auto a noleggio a lungo termine in modo non esclusivamente strumentale, risulta possibile dedurre il 20% del canone annuo del veicolo. Il limite di deducibilità per il noleggio a lungo termine, in questo caso, prevede un ragguaglio che non supera 3.615,20 euro per ogni singolo veicolo. Per quando concerne la detrazione Iva, con il noleggio lungo termine di un’auto ad uso non esclusivamente strumentale risulta essere del 40%.

Noleggio a lungo termine: Auto in uso promiscuo ai dipendenti

Ovviamente sappiamo che ora ti starai chiedendo come funziona la detrazione e la deducibilità per le auto a noleggio a lungo termine in uso promiscuo ai dipendenti. Con il noleggio a lungo termine è possibile dedurre fino al 70% del canone annuo del veicolo e di detrarre il 40% dell’imposta Iva in caso di addebito in busta paga. Se invece il benefit viene addebitato al dipendente con fattura soggetta a IVA, la deducibilità del canone del noleggio a lungo termine risulta sempre il 70%, ma si può detrarre il 100% dell’imposta Iva. Noi di Freedom Mobility teniamo a precisare poi che le auto assegnate in uso promiscuo non sono soggette al limite massimo di deducibilità del costo del noleggio a lungo termine.

Detrazione e deducibilità: Noleggio a lungo termine per liberi professionisti

Passiamo ora a parlare dei liberi professionisti. Ovviamente anche loro possono usufruire di detrazione Iva e deducibilità del costo con il noleggio lungo termine. Ma a quanto ammontano? Per professionisti è possibile dedurre il 20% dal canone di noleggio a lungo termine fino a 3.615,20 euro con un ragguaglio annuo. Le detrazioni Iva dipendono dall’utilizzo del veicolo. Per un’auto in uso non esclusivamente strumentale è possibile detrarre il 40% dell’imposta Iva, se è dimostrato invece l’uso esclusivamente strumentale puoi detrarre il 100%.

Deducibilità e detrazione Noleggio a lungo termine per privati

Purtroppo, i privati non possedendo la partita Iva, non possono né detrarre né dedurre i costi del noleggio a lungo termine.

Se ora ti è tutto più chiaro, Freedom Mobility ti aspetta per farti scoprire l’intero mondo che gira attorno al noleggio a lungo termine. Soluzione ideale per aziende o liberi professionisti come te!

GUIDA AGGIORNATA LUGLIO 2021